FORNELLI AD INDUZIONE

Capita spesso di voler preparare qualcosa di sfizioso, ma, i fornelli standard non sono del tutto accessibili. Spesso ci si scotta cucinando e si passa ad uno stato di frustrazione. La Cambratech, Un’azienda che si occupa della vendita di ausili per disabili sensoriali, ha deciso di lanciare sul mercato un ausilio che fa al caso nostro. 
Parliamo del: fornello ad induzione parlante che sfrutta l’energia elettrica. Questo strumento, è accessibile sia ad entrambe le categorie di disabilità (ipo e non vedenti), che da anziani con difficoltà visive. Esso, è dotato di due piani cottura che assieme hanno una forza di 2.800 W, dispongono di cinque tasti ciascuno, con i quali è possibile gestire entrambi i piani cottura. Quindi: programmare la temperatura e il timer parlante riportato in ciascuno. È possibile riconoscere ognuno di essi grazie a dei cerchi in rilievo riposti al centro di entrambi i piani. Ora vi chiederete: ma come è possibile che questo fornello sia stabile e non mi faccia cadere la pentola addosso ustionandomi come accadrebbe in un fornello normale? 
Vi rispondiamo subito! La Cambratech, ha pensato bene, di aggiungere una lastra di vetro che permette la stabilità di ogni oggetto che viene utilizzato per cuocere. Perciò potete utilizzare le pentole in totale sicurezza! Inoltre, in caso di accensione, il fornello, si scalda solo nella parte che si trova sotto la pentola e non altrove, quindi non c’è rischio di scottatura.

Amel Mokni

Commenti

Post popolari in questo blog

Discriminazioni sul web: Ma se non ci vedi come fai a scrivere?

#FlashNews, aggiornamento Watch OS 5.2, introduzione ECG in Italia

CALIBRARaE LA BATTERIA DEL VOSTRO MELAFONINO E ALLUNGARNE LA DURATA