Cerca nel sito

giovedì 17 settembre 2020

iOS 14: qualcosa non va

Il bug di iOS 14

  Tutti aspettavamo le novità di iOS 14. Casa Apple ci aveva promesso molte novità tra cui la Apple library, il picture in picture (ovvero la possibilità di visualizzare in una in sovraimpressione un determinato contenuto come un video oppure un’app durante una videochiamata su Facetime). Una volta uscito l’aggiornamento, una parte degli utenti Apple, ha notato un bug non trascurabile. Si tratta del microfono che purtroppo si deduce non venga riconosciuto da iOS 14. L’assistente vocale Siri, pare non attivarsi con il  comando “Hey Siri”; le applicazioni di messaggistica come whatsapp, Telegram Messenger non sono momentaneamente abilitate a registrare messaggi vocali se non con un microfono esterno. Le chiamate sono anch’esse incluse  nel grande bug di casa Apple; le chiamate in entrata vengono accettate ma oltre all’altoparlante oscurato, non è possibile comunicare in quanto gli interlocutori non riescono a sentirsi; stessa cosa vale per i video registrati direttamente dalla fotocamera non emettono alcun suono in quanto l’altoparlante, è oscurato. Fortunatamente però, VoiceOver e i video trasmessi da YouTube funzionano. Si spera che questa situazione venga risolta nel minor tempo possibile.

Amel Mokni

Nessun commento:

Posta un commento