Prosegue il blackout dei social

Di Alessandro Calabró e Amel Mokni


Dalle ore 15.00, i social più popolari Facebook, whatsapp e Instagram hanno iniziato a dare problemi. Diversi utenti hanno riscontrato ritardi nell’apload e nei download di contenuti multimediali quindi, l’impossibilità nel inviare e ricevere file multimediali e molto spesso difficoltà nel condividere foto e video nei social in questione. Questo problema, ha afflitto quasi tutto il mondo.
Nel primo pomeriggio del 3 luglio si susseguono ripetute segnalazioni di problemi ai servizi di assistenza di Facebook. Se per whatsapp il problema è leggermente meno grave poiché i messaggi si possono inviare mentre per Instagram questo disservizio è una vera coltellata: infatti i social degli influencer è basato soprattutto su immagini e storie, questo è un vero colpo di grazia per Instagram, almeno momentaneamente.
Infatti, teoricamente il problema non dovrebbe persistere anche se sono già passate 11 ore; è difficile ricordate un disservizio di Facebook inc. di una durata prolungata.
Per quanto riguarda i disabili visivi il problema è maggiormente legato all’ impossibilità di inviare e ricevere note vocali e dunque molti di loro si sono dovuti accontentare della tastiera.
Alle ore 01.50 il problema si è risolto. Speriamo che non ci saranno altre brutte sorprese.

Commenti

Post popolari in questo blog

Discriminazioni sul web: Ma se non ci vedi come fai a scrivere?

#FlashNews, aggiornamento Watch OS 5.2, introduzione ECG in Italia

CALIBRARaE LA BATTERIA DEL VOSTRO MELAFONINO E ALLUNGARNE LA DURATA