Direct - Instagram comunicare con i propri follower

Oggi parliamo di Direct, un’applicazione, nata nel 2013, per permettere agli utenti di Instagram di scambiare messaggi tra di loro. Questa applicazione, ci permette di condividere immagini privatamente con il destinatario, rispondere alle stories degli utenti che seguiamo, è inoltre possibile eliminare un messaggio già inviato con l’opzione annulla invio.  Andiamo ad analizzare la app: 
aprendo Direct, ci troviamo di fronte ad una schermata suddivisa in tre sezioni: 
* Sezione fotocamera: facendo flick abbiamo il nostro volto o il paesaggio ripreso dalla fotocamera del nostro smartphone; infondo allo schermo, abbiamo la possibilità di scattare una foto, scorrendo verso sinistra con il dito, VoiceOver, ci porta alla sezione effetti per dare un tocco in più alla nostra foto; scorrendo il dito ancora verso sinistra, possiamo scegliere tra registrare un video, scrivere un testo, fare un boomerang, registrare con effetto superzoom, scattare con effetto ritratto, registrare un video in modalità rewind, in fine l’opzione che ci permette di registrare un video senza tenere premuto il tasto di avvio. 
* Sezione messaggi: abbiamo in alto a destra tre opzioni; digitate un nuovo messaggio ad un nuovo mittente; ad esempio se vogliamo inviare un messaggio ad un utente che seguiamo in questo caso “Alexjanduia”, dobbiamo fare flick sull’opzione “nuovo messaggio’ rappresentata con un +, digitiamo il nome del destinatario, scorriamo con il dito verso sinistra, facciamo doppio flick sul pulsante avanti e in fine digitiamo il messaggio ad esempio “ciao!”. Successivamente, Direct, ci da la possibilità di cercare un utente a cui abbiamo già scritto un messaggio in precedenza; ad esempio cerchiamo “Alexjanduia”; facciamo doppio flick nel l’opzione cerca, rappresentata come 🔍 e digitiamo il nome del nostro utente ricercato,  scorriamo il dito da sinistra verso  destra, in fine facciamo doppio  flick quando VoiceOver pronuncerà il nome dell’utente che stiamo cercando, Direct ci porterà alla conversazione con il nostro amico. In fine abbiamo sempre in alto a destra, impostazioni rappresentato con tre linee orizzontali; due lunghe lineette laterali che partono da destra a sinistra e una centrale più corta. Facciamo flick per esplorare le impostazioni: in alto abbiano il nostro profilo con l’immagine di profilo, più in basso, il nostro nome utente ad esempio “mario_rossi1” ancora più in basso, troviamo il nostro nome utente ad esempio “Mario Rossi”. In caso possediamo due account vogliamo collegare il nostro secondo account di Instagram alla app, possiamo usufruire dell’opzione fornitaci dalla app ovvero “aggiungi account” rappresentata come un ”+aggiungi account”. Spostandoci ancora più in basso, abbiamo le opzioni relative alle storie che includono la possibilità di: nascondere la storia a qualcuno quindi non dare la possibilità a dei determinati utenti di visualizzare la propria storia, scegliere chi può rispondere alla storia ovvero dare la possibilità a tutti di rispondere, solo alle persone che segui o non dare la possibilità di rispondere. Ancora più avanti troviamo l’opzione che se attivata consente la condivisione delle nostre storie da altri utenti; dopodiché troviamo la possibilità di salvare le immagini che pubblichiamo sul nostro profilo Instagram divisa in due opzioni: abbiamo la possibilità di salvare le immagini in rullino foto e la possibilità di salvare nell’archivio. Successivamente alle impostazioni relative all’account, c’è la possibilità di segnalare un problema per spam o uso improprio, segnalare un problema facendo flick su “qualcosa non funziona” e digitando il problema che abbiamo riscontrato, in fine, direct attraverso il pulsante commenti generali, ci permette di fare una breve recensione quindi spiegare brevemente cosa ci piace o cosa potrebbe essere migliorato. Proseguendo sempre in impostazioni, abbiamo la possibilità di controllare lo stato di attività ovvero mostrare agli utenti la nostra ultima attività su Instagram. Più avanti, sempre in impostazioni, troviamo condizioni e privacy; facendo flick su condizioni, si apre una finestra contenente la guida sulle condizioni d’uso; più avanti, troviamo librerie we use, de in fine il centro assistenza. 
* Sezione storie: qui possiamo visualizzare tutte le storie degli utenti che seguiamo 
* In fine la sezione Instagram che ci fa accedere alla app direttamente da Direct senza doverla cercare nella home dell’iPhone.

Amel Mokni

Commenti

Post popolari in questo blog

Discriminazioni sul web: Ma se non ci vedi come fai a scrivere?

#FlashNews, aggiornamento Watch OS 5.2, introduzione ECG in Italia

CALIBRARaE LA BATTERIA DEL VOSTRO MELAFONINO E ALLUNGARNE LA DURATA