Siri una risorsa per ipo e non vedenti

Di Amel Mokni, Alessandro Calabró

I non vedenti al giorno d’oggi utilizzano, allo stesso modo dei loro coetainei vedenti Smartphone, Iphone, Tablet. Tutto ciò è possibile grazie ai vari assistenti vocali che possono essere attivati nel telefono. Nel caso dell’Iphone, si può attivare il VoiceOver, uno screenreader, che legge tutto ciò che appare sullo schermo. Si può utilizzare Siri, per chiederle di fare una ricerca del ristaorante piu vicino, oppure di trovare una farmacia. Siri può essere utilizzato solo attraveso una connessione internet, per scrivere messaggi vocali, attraverso il comando: “detta” riconosciuto come🎙. Bisogna fare attenzione a scandire bene le parole, ad alta voce, per evitare ridurre il piu possibile gli errori di dettatura.
Siri può essere utilizzato anche in contemporanea con altre applicazioni, ad esempio: “Amazon music”. Ci sono quattro tipi di voce:
* Federica
* Luca
* Alice
* Siri voce femminile
* Siri voce maschile          Bisogna dire che, Siri, rispetto ad Amazon Alexa e Google Assistant è qualitativamente inferiore poiché, risponde a molti meno quesiti e di conseguenza può compiere molte meno azioni. Siri, a differenza di Alexa, non ha le skills e nemmeno la capacità di riprodurre il sommario quotidiano; per esempio, se chiediamo le news del giorno ad Alexa, quest’ultima ci farà ascoltare le news di Sky TG 24. Invece Siri, ci riporterà su Google e dovremmo essere noi manualmente a navigare tra le news. Tornando a parlare dell’assistente vocale dell’azienda di Cupertino,          si è pensato ad una soluzione per  le situazioni in cui siamo impossibilitati a parlare ad  alta voce; stiamo parlando dell’opzione scrivi a Siri attivabile dalle impostazioni> generali > accessibilità > Siri > scrivi a Sori e arrivarlo; dopodiché, quando richiameremo Siri, avremo soltanto la possibilità di digitare una domanda o un comando.
Siri, è presente anche, oltre che nei dispositivi IOS, su:
* HomePod
* Mac iOS
* watchOS
* TVOS


Commenti

Post popolari in questo blog

Discriminazioni sul web: Ma se non ci vedi come fai a scrivere?

#FlashNews, aggiornamento Watch OS 5.2, introduzione ECG in Italia

CALIBRARaE LA BATTERIA DEL VOSTRO MELAFONINO E ALLUNGARNE LA DURATA